Torna alla Homepage
Accedi al WebMail
Clicca QUI
   


[re]view


Il qui e ora: recensioni delle ultime uscite.

Vedi tutti i contributi per la sezione [re]view
Scopri anche i dischi del passato con la sezione retrospective

[ Vedi per ordine alfabetico ]
AELTER | Dusk-Dawn / Follow You Beloved [re]view

La Crucial Blast raccoglie due ep di Aelter, progetto collaterale del chitarrista dei Wolvserpent, Blake Green.

Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
BALTHAZAR | Applause [re]view
Bliss & blue.
Leggi tutto... | 6 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
ICEAGE | New Brigade [re]view

Cresceranno, forse.

Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
MANZONI | L’Astronave Ep [re]view

Se il buongiorno si vede dal mattino...

Leggi tutto... | 8 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
WOLVHAMMER | The Obsidian Plains [re]view

Cerimonie e pietre oscure.

Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
ONEOHTRIX POINT NEVER | Replica [re]view

Ipnosi e sogni immersi nel caos.

Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
JAMES FERRARO | Far Side Virtual [re]view

Dubbiosa raccolta in-differenziata.

Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
GRIME | Grime [re]view

Freschi di contratto con l’inglese Mordgrimm Records, i triestini Grime sanno come riversare sull’ascoltatore una bella palata di merda sonora, puzzolente e calda come solo quella vera può essere, distante anni luce da tutto ciò che vorremmo vedere bandito una volta per tutte dall’estremismo musicale, cioè suoni artificiali, batterie triggerate e appeal futuribile.

Leggi tutto... | 6 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
ARCHITEUTHIS REX | Urania [re]view

Per tutti Urania è la musa dell’astronomia, per gli italiani è soprattutto la storica rivista fantascientifica Mondadori, quella che ha letteralmente formato una marea di appassionati del genere, specie trenta-quarant’anni fa, mettendo capolavori in edicola a poche lire e facendo perdere i ragazzini nelle illustrazioni del grandissimo Karel Thole (e nelle strisce di B.C. e del mago Wiz).

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
WHITE DARKNESS | ToKAGE [re]view

Jason Köhnen è White Darkness, ancora su Denovali, etichetta dove pubblica con la sua band doppia (Kilimanjaro Darkjazz Ensemble/Mount Fuji Doomjazz Corporation), anche se a tutt’oggi molti lo conosceranno come Bong-ra, sigla del suo progetto breakcore.

Leggi tutto... | 27 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
AUN | Phantom Ghost [re]view

Il progetto fondato da Martin Dumais e oggi rafforzato da Julie Leblanc mostra un’altra sfaccettatura del suo sound.

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
EAST OF THE WALL | The Apologist [re]view

Dopo aver colpito nel segno con The Farmer’s Almanac e aver dato alle stampe un  (ben meno esaltante) successore dalle alterne fortune (causa l’introduzione di vocals non ancora perfettamente a fuoco), gli East Of The Wall ritornano in carreggiata con un album che trova nuovi equilibri.

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
ORBE | Albedo [re]view

Formatisi nel 2004 ad Arona, gli Orbe giungono oggi a pubblicare il primo album, un affascinante viaggio strumentale che prende spunto dal libro di Joseph Campbell “L’Eroe Dai Mille Volti” e cattura l’attenzione sin dall’originale artwork a firma Andy Hixon.

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
PTAHIL | For His Satanic Majesty’s Glory [re]view

Elemento fondante del primissimo metal estremo non era tanto la velocità o la ricerca di suoni sperimentali, quanto un mood generale privo di abbellimenti o laccature di sorta, a ricercare un effetto che rimandasse all'istintività e alla crudezza del lato meno addomesticato della mente umana.

Leggi tutto... | 27 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
JUNIUS / ROSETTA | Split [re]view

Split a due tra Junius e Rosetta, un confronto tra stili differenti e approcci distanti al post-metal: venati di mood ottantiano e dai chiari rimandi tipicamente british i primi, più moderni e spigolosi i secondi, di cui si è già parlato in varie occasioni precedenti.

Leggi tutto... | 8 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
DAVE I.D. | Response [re]view

Dopo l’antipasto dell’Ep Gangs, sempre su !K7, Response è il debutto del misterioso Dave I.D..

Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
PAOLO MEI & IL CIRCO D’OMBRE [re]view
Montare il tendone.
Leggi tutto... | 7 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
TOM VEK | Leisure Seizure [re]view
Black leisure time.
Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
CLASSICA ORCHESTRA AFROBEAT | Shrine On You [re]view
Lampi e ottoni.
Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
GIONATA MIRAI | Allusioni [re]view

Per il suo esordio solista, Gionata Mirai, leader dei Super Elastic Bubble Plastic, chitarrista e cofondatore degli osannati (troppo?) Teatro Degli Orrori, se n'è uscito con un lungo brano strumentale (circa 25 minuti), suddiviso in 5 tracce.

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
A TOYS ORCHESTRA | Midnight (R)evolution [re]view
Democrazia di mezzanotte.
Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
BASTARD NOISE | Skulldozer [re]view

I Bastard Noise sono da sempre un culto in seno alla scena estrema, sin da quando operavano come costola dei Man Is The Bastard e ne rappresentavano l’anima più sperimentale, tanto più dopo un’annata trionfale come quella che li ha visti dare alle stampe due centri perfetti come lo split con gli Endless Blockade e l’ottimo A Culture Of Monsters, ulteriori capitoli di un’evoluzione che non vede ancora segni di rallentamento o momenti di stanca.

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
BIRDS OF PASSAGE AND LEONARDO ROSADO [re]view

"Dear And Unfamiliar"

Dopo aver colpito nel segno in solitaria, Alicia Merz torna con una collaborazione che ne esalta il timbro vocale grazie a una struttura ambient dal taglio minimale e dalle molteplici suggestioni.

Leggi tutto... | 27 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
THE JUDAS HORSE | Holy War [re]view

Guidati dall'incredibile violino di Meghan Mulhearn, all'opera anche con gli US Christmas, i The Judas Horse arrivano alla seconda prova con un lavoro che sposta il baricentro musicale del trio.

Leggi tutto... | 28 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
HEIRS | Hunter [re]view

La traccia che apre questo nuovo ep firmato dagli Heirs rappresenta uno dei momenti più riusciti e convincenti della formazione di Melbourne, grazie anche all’entrata in formazione di quel Miles Brown  visto all’opera con The Night Terrors e carismatico maestro di cerimonie con il fido Theremin.

Leggi tutto... | 6 Commenti Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina
 Numero di pagine: 189 Vai alla pagina 1 2 3  4 5 »   Ultima  




Testata giornalistica iscritta in data 02/02/2012 al n. 1251 del Registro Stampa del Tribunale Ordinario di Trieste