[audio]drome

CYMBALS EAT GUITARS | Lenses Alien

Articoli / [re]view
Inviato da fabrizio 17 Gen 2012 - 22:09

I cimbali sono ancora qui…



… anche se non sono proprio quelli del debutto Why There Are Mountains. Ancora in sella il padrone di casa Joseph D’Agostino (voce, chitarra e composizione), facce completamente diverse, invece, per tutti gli altri ruoli. Può capitare quando si propone un esordio ricco di sfumature, di sana irruenza e idee, tanto che poi nelle terre anglosassoni il leader (Joseph) viene dipinto come una futura star. In Italia, in realtà, il gruppo non ha mai goduto di grande seguito, nonostante anche questo Lenses Alien si dimostri un buon lavoro, sulla scia di un mix tra i Modest Mouse più tosti, Built To Spill e tutto quell’indie rock chitarristico che tanto ha prosperato negli anni ‘90. In questo caso gli input sonori sono ancora straripanti, per quanto la scrittura sia più focalizzata sulla produzione a valanga di melodie da incastrare in solide strutture che spaziano dall’indie classico à la Superchunk (“Another Tunguska”) alla ruvidezza a base di polvere di stelle dei suoni shoegaze e noise, tipo la coda in puro stile Sonic Youth di “Rifle Eyesight (Proper Name)” e il tiro di “Keep Me Waiting”. Anche quando si tratta di macinare hook melodici dai toni più dimessi e lisergici (“Plainclothes” o “Definite Darkness”, da Lemonheads dei bei tempi), il risultato è superiore a quanto ascoltato in dischi decisamente più attesi e osannati, come il nuovo Real Estate ad esempio, il che aumenta il dispiacere per la scarsa considerazione - stavolta quasi generalizzata - per un talento puro, come quello di Joseph. 

A cura di: Giampaolo Cristofaro [giampaolo.cristofaro@audiodrome.it [1]]

Gruppo: Cymbals Eat Guitars
Titolo: Lenses Alien
Label: Memphis Industries
Distribuzione: Goodfellas
Anno: 2011

Voto:


Tracklist

01. Rifle Eyesight (Proper Name)
02. Shore Points
03. Keep Me Waiting
04. Plainclothes
05. Definite Darkness
06. Another Tunguska
07. The Current
08. Wavelenghts
09. Secret Family
10. Gary Condit

Questo articolo è stato inviato da [audio]drome
  http://audiodrome.it/

La URL di questo articolo è:
  http://audiodrome.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=8128

Links in questo articolo
  [1] http://audiodrome.it/mailto:giampaolo.cristofaro@audiodrome.it